Stampa

L’entroterra della Gallura rappresenta una risorsa meravigliosa del Nord Sardegna, uno scrigno di tradizioni antiche ben conservate e valorizzate in uno scenario naturalistico ricchissimo. In questa escursione proponiamo un percorso particolarmente suggestivo che va dall’hotel fino al cuore di questa antica regione attraverso le dolci colline adornate dalle famose sculture naturali scolpite sul granito dal vento di maestrale.

 

Attraversata la lussureggiante campagna gallurese, finestra aperta sull’ottocento sardo e sulla cultura degli “stazzi”, raggiungiamo il centro geografico di quest’area granitica sostando per una visita nel grazioso paesino di Luogosanto.

Dopo una breve visita alla Basilica si procede alla sosta panoramica nell’eremo di San Trano da cui si spazia con lo sguardo sino alla vicina Corsica.

Una piacevole sosta all’ombra delle maestose querce, per consumare il light-lunch, interrompe momentaneamente la scoperta di questo territorio per poi proseguire dopo la visita dei ruderi del castello di Baldu.

Dopo una piacevole degustazione di prodotti tipici si attraversa il territorio di Arzachena verso il nuraghe la Prisgiona, maestoso sito simbolo dell’Isola e della storia sarda. 

La durata è di circa 7 ore.

Partenza alle ore 9:00 circa.

Tariffe:

Maggio, giugno, settembre: € 50,00 per persona - bambini: € 40,00

Luglio, agosto: € 60,00 per persona - bambini: € 50,00